online services red

CORSI

OFFERTA FORMATIVA

CORSI

OFFERTA FORMATIVA
online services red

STUDIO

RECORDING & PRODUCTION

STUDIO

RECORDING & PRODUCTION
online services red

ARTISTI

IMMAGINE E PROMOZIONE

ARTISTI

IMMAGINE E PROMOZIONE
online services red

PLAY

STRUMENTI E ATTREZZATURE

PLAY

STRUMENTI E ATTREZZATURE

Preview Dorico


inSound Studio Presenta Dorico | Preview: Scopriamo il rivoluzionario Dorico, il software di notazione musicale della software house Steinberg

Per la prima volta dalla nascita degli score editor, scrivere la propria musica torna ad essere semplice. E, per la prima volta, uno score editor ha suoni da paura. A realizzare tanto ci ha pensato il team di Dorico (costituito per lo più da ex sviluppatori di Sibellius) che Steinberg ha ri-messo insieme per creare il miglior software di notazione che sia mai esistito.


Premessa

Dorico è un software di notazione musicale ultramoderno e innovativo. Per dare vita a Dorico, Steinberg, ha istituito un nuovo centro di ricerca e sviluppo con sede a Londra nel novembre 2012 e, a tale scopo, ha costituito un team di esperti, 14 per l'esattezza, la maggior parte dei quali in passato ara appartenuta al team di sviluppo di Sibelius: Steinberg ha coinvolto i migliori per creare il miglior software di notazione musicale. Perché Dorico è il miglior score editor? Per la praticità di utilizzo e decine di altri specifici motivi, ma provate a pensare: avete mai lavorato con un software di notazione musicale il cui suono possa definirsi accettabile? Bene, ecco qui, Dorico dispone non solo del motore audio di Cubase, ma permette persino l'implementazione di qualsiasi VST esterno, il quale garantirà alle vostre parti scritte il meglio della risposta sonora che la tecnologia digitale possa attualmente offrire.

Perché Dorico è diverso

Dorico ridefinisce lo standard tra i software per scrittura delle partiture musicali portando di fatto la praticità di utilizzo a un livello easy. La sua "intelligenza musicale" è paragonabile a quella di un assistente esperto che lavora al tuo fianco per aiutarti ad ottimizzare le prassi del tuo lavoro: i suoi flussi di lavoro sono così intuitivi da permetterti di concentrarti su ogni aspetto della scrittura della partitura senza perdere tempo ad ottimizzare una serie di aspetti grafici collaterali. E il sound in uscita dal Dorico è lo stesso sound che trovi nelle più belle produzioni musicali, perché - come già anticipato - Dorico implementa il pluripremiato motore audio di Steinberg e può ospitare al suo interno VST instrument di ogni genere. Dorico riassume il meglio della tecnologia e ne innova molti aspetti, ecco perché Dorico è differente.

 

  • Software di scrittura musicale di nuova generazione a 64-bit per OS X e Windows, progettato da musicisti per altri musicisti
  • Suono in uscita dettagliato come non si era mai visto in uno score editor
  • Inserimento note flessibile ed editor potente (inclusa la possibilità di modificare la durata delle note già inserite)
  • Tutti gli strumenti necessari a portata di mano in un'unica finestra

 

 


 

  • Gestione della partitura attraverso potenti funzioni che permettono di controllare e modificare più parti indipendenti di musica all'interno dello stesso progetto
  • Numero illimitato di righi, movimenti, sezioni o parti da poter inserire e gestire all'interno dello stesso progetto
  • Creazione facile e intuitiva del layout di partiture, spartiti e parti con dimensioni di pagina indipendenti

 

 


 

 

  • Utilizzo tastiera computer o tastiera MIDI per scrivere musica in modo pratico e veloce
  • Ottimizzazione della spaziatura tra elementi adiacenti, riduzione degli spazi in accesso e mai nessuna sovrapposizione di note ed elementi della partitura
  • Importazione ed esportazione di file MusicXML, MIDI e formati grafici

 

 


 

  • Motore audio a 32 bit virgola mobile con frequenza di campionamento fino 192 kHz e routing flessibile per l'uso di virtual instrument ed effetti
  • Compatible con strumenti virtuali e processori d'effetto in formato VST 3
  • Inclusi eccezionali strumenti virtuali con più di 1,500 suoni, tra cui HALion Sonic SE 2 e la libreria completa di HALion Symphonic Orchestra
  • Suite di VST e processori d'effetto high-end VST, compresi i moduli channel strip (compressore, EQ, limiter) e il riverbero a convoluzione

 

 


Entriamo nel vivo del Software

projectManagement

Page layout

Gli sviluppatori di Dorico si sono concentrati particolarmente nel riuscire a creare funzioni uniche e potenti per l'impaginazione, funzioni che non si trovano in altri programmi di notazione. Riuscire a creare velocemente un layout coerente è una sfida che finora è stata praticamente impossibile da vincere anche per i più esperti utilizzatori dei programmi di notazione. Ma con Dorico è finita: se fino a questo momento numeri di pagina, intestazioni, indicazioni di misura, nomi degli strumenti e così via erano ostici da impaginare e richiedevano tempo, con Dorico le cose sono molto più semplici, funzionali ed immediatamente dotate della giusta estetica.

 


Lyrics

Inserimento testi

In qualcosa, Dorico non è così rivoluzionario. L'approccio di Dorico nell'inserimento di testi, in effetti, è abbastanza noto, ma risulta essere totalmente pratico ed efficiente.  Per iniziare, è sufficiente selezionare una nota o un accordo da cui si desidera iniziare ad inserire del testo e premere la combinazione di tasti Shift-L. A questo punto apparirà una casella indicante il numero inerente il rigo nel quale andremo a inserire del testo. Basta digitare la parola e premere sulla barra spaziatrice per passare alla successiva nota o accordo; se invece digiteremo una sola sillaba, parte di una parola più lunga, basterà digitare il simbolo - (trattino) per passare oltre. Se saltiamo una nota o un accordo senza inserire una parola o una sillaba, premendo spazio o - più volte otterremo una riga di estensione che sta a indicare che la parola o sillaba deve essere sostenuta su più note. Semplice e funzionale: date un'occhiata all'immagine qui sotto.

 lyric input rev

Uno dei bei vantaggi di Dorico nell'inserimento dei testi è che invece di digitare il testo direttamente sulla pagina apre una casella di testo separata, la quale permette di mantenere il testo sempre perfettamente leggibile, indipendentemente dal livello di zoom settato per la partitura.

Controllo totale

Se da un lato Dorico permette di regolare l'allineamento e la spaziatura dei testi in modo semplice producendo un risultato gradevole già come punto di partenza, il modo in cui gestisce le modifiche ai testi stessi è decisamente accurato.

lyric-properties

In altri programmi di notazione musicale, uno dei fastidi nel lavorare con i testi riguarda l'impossibilità di modificare facilmente un dato di testo una volta che questo è stato creato - per esempio, se ci rendiamo conto che un testo va a finire allineato a sinistra quando dovrebbe essere centrato sotto una nota, magari perché è stato copiato e incollato da una parte a un'altra, Dorico può risolvere il problema in modo immediato. In altri programmi, sempre a titolo di esempio, non c'è altra scelta che cancellare e ri-digitare il testo per modificarne l'allineamento: in Dorico, al contrario, si può semplicemente selezionare il testo, aprire il pannello delle proprietà, e cambiare non solo il suo allineamento ma, se necessario, sistemare anche tutte le linee di estensione o trattini che sono influenzate dal cambiamento di un'intera parola o di una sillaba.

Possono essere effettuate anche modifiche su più vasta scala, come la modifica dell'ordine dei versi: è sufficiente selezionare una parola nella linea che si desidera spostare altrove, fare clic destro, e scegliere il nuovo numero di linea. Eventuali testi esistenti in quel numero di riga verranno scambiati con i testi appena trattati. È inoltre possibile spostare facilmente i testi da sotto a sopra il rigo nello stesso modo. Fantastico.

Conclusioni

In verità avremo centinaia di altri aspetti da illustrare, dai più semplici che costituiscono l'ABC per la fruizione del software ai più complessi ed avanzati per la gestione di situazioni meno ordinarie. Per esempio non abbiamo neppure accennato alla gestione delle dinamiche, cosa che vale assolutamente la pena di considerare come uno tra gli aspetti fondamentali di Dorico, ma del resto - se siete arrivati a leggere fino a questo punto - siamo certi che avrete tutto il tempo per scoprire questo fantastico software anche al di fuori di queste righe scritte.

Concludiamo con l'osservazione di due piccole animazioni che crediamo perfettamente rappresentative e che interessano le modalità Write ed Engrave. La scissione tra la modalità Write e la modalità Engrave riguarda uno dei più importanti aspetti utili a favorire il flusso di lavoro in Dorico: in modalità di Write, è possibile modificare il contenuto della vostra musica; in modalità Engrave, è possibile modificarne l'aspetto. Ma la cosa che sbalordisce è la semplicità con cui questo è possibile.

In modalità di scrittura, trascinando un oggetto come una nota su e giù cambierà la sua altezza; trascinando una dinamica a sinistra o a  destra cambierà la sua posizione ritmica. In modalità di incisione, al contrario, trascinando un oggetto sarà regolata soltanto la sua posizione grafica. Invece, quando alcuni oggetti vengono selezionati, mostrano maniglie speciali che rappresentano le singole parti di una voce e, in tal caso, queste possono essere manipolate direttamente. La modalità Engrave vi permetterà non solo di svolgere compiti di impaginazione di alto livello, come ad esempio la determinazione delle posizioni relative al testo e alla grafica vettoriale in modo assolutamente potente e unico, ma vi permetterà anche di rendere esteticamente ineccepibili le vostre pagine di musica.

Write

In modalità Write si cambia altezza, posizione ritmica degli elementi e, in generale, il nostro contenuto musicale.

selections

Engrave

In modalità Engrave si gestisce la grafica degli elementi sia sotto il profilo funzionale sia sotto il profilo estetico.

engrave dragging

Buona scrittura con Dorico, il più evoluto software per la scrittura musicale.

inSoundStudioProject

Chi si occupa della struttura

avatar

Pablo

Fondatore

info@insoundstudio.com

Phone: 340 8927345

Milano, IT

20162 Via Grivola, 8
NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Non modificando le impostazioni del tuo browser ne accetti l'utilizzo. Cookie Policy

Cookie

Perché il sito di inSound Studio possa funzionare correttamente (e allo stesso tempo migliorare la tua esperienza di navigazione), in alcuni casi è necessario porre piccoli file di dati (cookie) sul tuo dispositivo. La maggior parte dei siti web funziona in questo modo.

Che cosa sono i cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo contenente informazioni che un sito web salva sul tuo computer o dispositivo mobile mentre lo stai visitando. Permette al sito di ricordare per un certo periodo di tempo le tue azioni e le tue preferenze, come per esempio i tuoi dati di login, la lingua impostata, la dimensione del carattere e altre preferenze di visualizzazione che non avrai bisogno di impostare ogni volta che ritornerai a navigare sul sito o navigando tra una pagina e 'altra.

Come utilizziamo i cookie?

Un certo numero di nostre pagine utilizza i cookie per memorizzare:

  • L'autorizzazione data per l’utilizzo dei cookie sul sito
  • Le tue eventuali preferenze di visualizzazione (impostazioni di contrasto/luminosità, dimensioni del carattere)
  • Le risposte che hai dato a un sondaggio (per esempio per esprimere il tuo grado di soddisfazione del servizio ricevuto) o i dati che hai inserito in un modulo

Inoltre alcuni video incorporati nelle nostre pagine utilizzano cookie proprietari e di terze parti per raccogliere dati statistici anonimi finalizzati a comprende le tue azioni, come per esempio il tuo percorso di navigazione (da dove sei arrivato, come e quali video hai visitato). Lo stesso principio si applica per tue ricerche testuali: utilizziamo cookie proprietari e di terze parti per comprendere come sei arrivato a noi, che tipo di ricerche hai effettuato, che percorsi hai seguito, quante e quali pagine hai visitato sul nostro sito, in che punto l’hai abbandonato, il tutto con la finalità di favorire la tua e, in generale, l’esperienza degli utenti che visitano il nostro sito. I cookie ci aiutano a proporti servizi e/o prodotti più adeguati impiegando quindi anche strumenti di terze parti (cookie di terze parti): alcuni cookie potrebbero essere utilizzati per proporti offerte promozionali mirate durante la tua navigazione sul web.

Quali cookie utilizziamo?

inSound Studio utilizza i seguenti tipi di cookie:

  • cookies di sessione (che scadono al termine della navigazione)
  • cookies permanenti (che sono necessari a memorizzare i dati inseriti nei moduli di accesso, richiesta informazioni ecc.)
  • cookies di terze parti (utilizzati per fini statistici e commerciali, sono gestiti principalmente da Google Inc. e depositati presso i loro server)

Disabilitare i cookie

L'abilitazione dei cookie non è strettamente necessaria perché il sito web funzioni, ma farlo ti fornirà una migliore esperienza di navigazione. È possibile eliminare o bloccare i cookie, ma così facendo alcune funzionalità di questo sito potrebbero non funzionare come previsto.

Le informazioni relative ai cookie non vengono utilizzate per identificare gli utenti: i dati di navigazione acquisiti mediante cookie proprietari e la maggior parte dei cookie di terze parti restano esclusivamente sotto il nostro controllo.

I cookie di terze parti impiegati con finalità promozionali mirate durante la tua navigazione sul web sono invece messi a disposizione delle società erogatrici di tali servizi, come per esempio Google Adsense di Google Inc. che, mediante cookie e strumenti affini è in grado di proporre annunci pertinenti ai tuoi interessi reali. L’uso di questo tipo di cookie può essere disattivato in qualsiasi momento da parte dell’utente modificando le impostazioni attraverso il sito web del fornitore del servizio stesso (per esempio, per disattivare l’utilizzo di tutti o parte dei cookie da parte di Google è possibile seguire le informazioni contenute al link: https://support.google.com/adsense/answer/1348695?hl=it).

Accettazione

Navigando su inSound Studio accetti l’utilizzo dei cookie in conformità con il presente documento di Cookie Policy. Per eliminare/gestire i dati di navigazione potrai farlo attraverso le impostazioni della privacy del tuo browser, mediante il quale (generalmente) ti è permesso inoltre di impedire ai siti web il salvataggio di cookie.

RICORDA: così facendo potrebbe essere necessario regolare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti un sito, alcuni servizi e funzionalità potrebbero non funzionare e non potrai memorizzare password e dati inseriti nei moduli.